Seguici su
cerca

Bando per l'assegnazione del contributo centri estivi 2022

05 agosto 2022

Si rende noto che con delibera giuntale n. 111 del 04.08.2022 è stato previsto un contributo per le famiglie residenti con minori che nel periodo giugno-settembre 2022 hanno frequentato i centri estivi nel territorio comunale.

Data di Pubblicazione

05 agosto 2022

Contenuto

Si rende noto che con delibera giuntale n. 111 del 04.08.2022 è stato previsto un contributo per sostenere le famiglie con minori residenti nel Comune di Gaiarine che nel periodo giugno – settembre 2022 hanno frequentato i centri estivi ubicati nel Comune di Gaiarine.

Requisiti per beneficiare del contributo

  1. Famiglie di minori tra i 3 e i 14 anni residenti nel comune di Gaiarine, che nel periodo giugno-settembre 2022 hanno frequentato i Centri Estivi comunali e/o privati ubicati nel territorio comunale.
  2. famiglie che sono in possesso dell’attestazione ISEE in corso di validità pari o inferiore a € 40.000,00
  3. famiglie che non sono in possesso dell’attestazione ISEE in corso di validità ma che si impegnano a comunicare all’ufficio servizi scolastici l’avvenuta sottoscrizione della DSU (atto preliminare per l’elaborazione dell’attestazione ISEE) entro il 31 dicembre 2022.

Non è richiesto il possesso dell’attestazione ISEE in corso di validità, come sopra indicato, alle famiglie di minori con certificazione prevista dalla L. 104/1992 – art.3, comma 1 – 3; il/la minore deve però essere inserito/a nel nucleo familiare del/della richiedente dichiarato all’Anagrafe

Criteri per l'erogazione del contributo

Il contributo è pari all’80% della spesa sostenuta fino ad un massimo di € 250,00 per ogni minore iscritto ad attività estiva, comprovata dall’attestazione di pagamento, la ricevuta o fattura. 

Il Servizio Comunale:

  • verificherà l’effettiva frequenza e l’avvenuto pagamento presso i gestori dei centri estivi, riservandosi comunque la possibilità di chiedere ai richiedenti la fattura e/o ricevuta quietanzata in originale o copia conforme all’originale;
  • stilerà la graduatoria secondo le modalità indicate di seguito.

L’erogazione del contributo avverrà tramite accredito sul c/c bancario o postale riferito all’IBAN indicato nella domanda oppure, in mancanza di indicazione dell’IBAN, attraverso l’emissione di un avviso di mandato di pagamento trasmesso all’indirizzo indicato nella domanda.

I contributi verranno erogati fino all’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili secondo i criteri indicati a seguire. Nel caso in cui l’importo complessivo richiesto ecceda l’importo dello stanziamento l’importo che verrà effettivamente erogato sarà proporzionale allo stanziamento disponibile.
 

Criteri per la formazione della graduatoria

Completata la raccolta delle domande, verrà elaborata una graduatoria secondo i seguenti criteri di priorità:

  • precedenza alle domande presentate da famiglie con minori portatori di handicap (L. 104/1992 con precedenza a certificazioni art 3. Comma3 e, a seguire, art 3 comma1);
  • le altre domande saranno ordinate secondo l’ordine crescente di ISEE partendo dal valore minore. A parità di valore ISEE sarà considerato l’ordine di presentazione della domanda e farà fede la data e il numero di protocollo.

Modalità di presentazione domande

Il modulo di domanda è scaricabile negli allegati e, compilato e sottoscritto, deve essere presentato ENTRO E NON OLTRE IL 30 SETTEMBRE 2022 secondo una delle seguenti modalità:

  • a mano: presso l’Ufficio Protocollo in Piazza Vittorio Emanuele II, 9 – Gaiarine il martedì dalle 16.00 alle 18.30 o il venerdì dalle 11.00 alle 13.00;
  • via pec all’indirizzo gaiarine.tv@legalmail.it 
  • via mail all'indirizzo info@comune.gaiarine.tv.it

Dovranno essere allegate COPIE dei seguenti documenti: 
1.    copia di un documento di identità in corso di validità del richiedente e del minore per cui si effettua la domanda, 
2.    per i cittadini extracomunitari va presentata copia del permesso di soggiorno in corso di validità, se scaduto, copia ricevuta di richiesta rinnovo dello stesso; 
3.    per i minori in affido è richiesta copia di provvedimento del Giudice Tutelare; 
4.    attestazione di iscrizione e ricevuta di pagamento all’attività estiva.

La domanda si considera individuale per ciascun bambino, nel caso in cui un genitore voglia procedere con l’inoltro della domanda per più figli iscritti ad attività estive, dovrà presentare una domanda separata per ciascuno di essi. 
 

Bando e modulistica

Bando e modulistica
  PDF229,8K bando per l'assegnazione contributo.pdf

  PDF156,4K MODULO domanda di contributo.pdf